Vorrei non aver mai letto questa saga per potermi risentire come mi sono sentita la prima volta che l'ho letta: speciale.