Ho sempre voluto che tutto andasse bene, con tutti.
Non capisco perchè ogni volta mi ritrovo a misurare troppe cose, a stare attenta a troppi dettagli che magari agli altri neanche fregano. Vorrei solo non sentirmi così ancorata ai comportamenti delle persone. Forse è perchè di persone con cui voglio condividere il mio tempo ne esistono davvero poche e di conseguenza vorrei che tutto andasse per il verso giusto, almeno con loro.
Ma per la mia testa passano tutte le cose che le mie parole o le mie azioni potrebbero suscitare nelle loro menti:
risulto pesante? sto troppo attaccata? forse devo lasciare andare un po', lasciare spazio, e se poi passo per quella a cui non frega niente?
Non voglio.
Mi frega.
A loro frega?
Non lo riesco a capire.
Stanno con me perchè vogliono o perchè devono? Non capisco neanche questo. Ma non ho bisogno del vostro tempo se non volete davvero stare con me, a quel punto ci sto io con me stessa, che se non penso sto anche bene.
Vorrei solo sentirmi più leggera, non dover pensare così tanto ad ogni mia singola mossa.