Buondì, cari cuoricini. Vi posso chiamare così?
Mah si, dai.
Oggi, anche se non siamo ancora giunti al weekend e quindi a quell'orribile nodo allo stomaco che giunge al pensiero che tra un po' la pacchia è finita e si comincia una nuova settimana, voglio parlare di lunedì.
Si, esatto, di quel giorno in cui mandare tutti a fanculo di sana pianta e chiudersi in casa a mangiare M&M's guardando film sulla distruzione dell'umanità, sembrano quasi essere diritti innegabili.
Se tu, che stai leggendo, vedi il lunedì come l'opportunità di vivere una bellissima nuova settimana e cagate new age varie, puoi chiudere questo articolo. Non fa proprio per te.
No.
Questo articolo è per gli essere umani che hanno quella sensibilità da camionista ucraino che vedi bere birra alla cinque di mattina ai bar degli autogrill. Stessa delicatezza, stesse rozze parole.
I miei simili, per capirci.
Si, noi odiamo il lunedì.
Lo vediamo come il riflesso di lunghe giornate passate a lavoro o a scuola, ore a fare cose che piuttosto è meglio andare ad arare i campi.
Bene.
Amici miei, ecco solo per voi, 5 consigli che possono alleviare (attenzione, non guarire del tutto), la febbre del lunedì.

1. SVEGLIATI PRIMA

So che vuoi dormire ancora quei cinque minuti, ma no.
Quando la sveglia inizierà a diffondere nell'aria quella suoneria che odi, ma che hai scelto tu, devi svegliarti.
HOP! HOP!
Prima ti sveglierai, più sarà il tempo che ti concederai per prepararti e riconoscere la tua vita dopo una meritata notte di sonno.
E poi non rischi di fare tardi e quindi di riportare le cause dello stress che ne deriva.

2.LISTEN TO THE RADIO!

Baby, ti se svegliato/a!
Bravissimo/a! Ti meriti un piccolo accontentino.
Si, perché dopo quell'odioso suono fastidioso conosciuto come la tua sveglia, hai bisognio di ricaricarti per bene.
Cosa c'è di meglio, allora, di mettere su qualche pezzo dalla tua playlist preferita? Non importa se stiamo parlando di Thunderstruck degli ACDC o Teenage Dream di Katy Perry, l'importante è premere play.
La tua musica preferita ti metterà a tuo agio e con le note che ami che risuonano nelle orecchie, sarai più aperto alla vita.
Attenzione a non svegliare i vicini però, specialmente se hai scelto gli ACDC!

3.SELFCARE

Perché svegliarsi prima? Perché così hai più tempo per prenderti cura di te stesso.
Tutti abbiamo bisogno di vederci allo specchio ed essere soddisfatti.
Anche se può sembrare una tortura, buttati nella doccia e dati una sciacquata. Sentirti fresco/a e profumato/a ti faranno sentire al massimo delle tue prestazioni. Mettiti il profumo, il tuo outfit preferito e le scarpe che ti fanno sentire una rockstar perché baby, non c'è nulla di meglio che sentirsi degno/a di un palcoscenico per iniziare la giornata.
Per le ragazze poi, un consiglio, fatevi quel make up accattivante che riservate ai sabato sera e con i capelli, sbizzarritevi.
Sentendovi così belli ed irresistibili, niente vi sembrerà così drastico, nemmeno un lunedì.
Un altro piccolo consiglio da mettere in atto prima di quello di alzarsi presto? Preparare l'outfit la sera precedente. Non ci piace perdere tempo a cercare la nostra T-shirt preferita in armadio la mattina.

4. SIAMO COSA MANGIAMO.

Se siete come la sottoscritta che ama il cibo alla follia, anche questo consiglio fa per voi.
Infatti, modificare anche per un solo giorno la colazione, può davvero cambiare una giornata.
Va bene tutto, purché sia qualcosa che amiate alla follia e vi faccia stare bene.
Spazio alle uova con pancetta, se volete fare gli americani o ad una colazione in centro (magari con un bel barista figo che vi serve, eh ragazze) o magari anche solo delle brioches, appena uscite dal forno, da condividere con la vostra metà.
Il cibo è importanteeee! Mettiamocelo in testa.
Non voglio fare il guru salutare di turno, ma se vi mangiate anche un frutto o mi bevete un buon succo o un estratto, direi che è perfetto.
Per chi invece di ultimo si sente più a terra di una ruota bucata, dovrebbe prendere l'abitudine di bersi un buon multivitaminico.
E detto ciò, abbuffatevi quanto basta.

5.HAPPY PLANS!

I consigli antecedenti non cancelleranno i vostri impegni di routine.
C'è chi si recherà in ufficio, chi a scuola, chi dietro il bancone di un negozio e così via.
Se volete mangiare e andare avanti con gli studi, sono cose che si debbono fare.
Che due palle.
Però, perché c'è sempre un però, potete alleggerire il peso con un po' di positività ed un pensiero felice, stile Peter Pan, che vi farà volare anche se siete ancorati alla realtà.
Ora, acchiappate un amico o il vostro patner e pensateci bene, seriamente, cosa potete fare dopo lavoro? Esatto, vi sto consigliando di uscire o comunque fare qualcosa che a fine giornata vi faccia dire "ehi, bello 'sto lunedì."
Andate al cinema, a bere una birretta, a mangiarvi una pizza o un panino al Mc. Va bene tutto, davvero.
Il vostro obbiettivo è avere qualcosa di bello da fare dopo i doveri da assolvere.
E vi dirò di più, non è detto nemmeno che sia da fare in compagnia o fuori.
Va bene anche pensare di tornare a casa, ricevere le feste dal vostro cane, farvi un bel bagno rilassante, che lava via la fatica della giornata, cucinare (o ordinare) qualcosa da mangiare e finire la vostra serie preferita o quel libro che state rimandando da una vita.
Va bene tutto, l'importante che vi renda felici, Ok? :)

Spero di essere stata un'amica preziosa. Provate a utilizzare questi consigli, che a proposito, sono utili a qualsiasi giorno che vi sembra più pesante del solito.

Godetevi la vita,
Con affetto,

Sara