Un'altra short story di James, anche più bella di La cosa reale. È un testo poco noto in realtà, nonostante abbia una costruzione davvero significativa e particolare.
È diviso in quattro incontri, quattro momenti che sta a noi collegare anche se ci vengono presentati in ordine cronologico, di un uomo e una donna, che avvengono nel corso di una decina di anni.
È la storia di un viaggio che si rivelerà molto diverso da come era stato programmato.

aesthetic, background, and traveling image

Il testo fa parte della collezione La bestia nella giungla e altri raconti e come numerosi altri testi di James presenta due edizioni differenti, una del 1897 e una del 1909, che alza la temperatura emotiva del racconto e nella quale si enfatizza la fascinazione di Caroline Spencer (la protagonista) per l'Europa. È noto infatti che l'autore abbia compiuto una rilettura e riscrittura di alcune delle sue opere. A distanza di anni si enfatizzano diversi aspetti del racconto, tra i quali anche la fotografia: ciò attorno a cui il testo ruota.

travel, map, and europe image

La fotografia, che coglie un momento, una sezione trasversale di tempo e la isola, è il detonatore del desiderio, dell'eccitazione e anche del racconto. C'è un desiderio di qualcosa di ignoto, di qualcosa che non si ha; come se si fosse stati deprivati di qualcosa. La genialità dell'autore sta nel compiere un inserimento progettuale e un successivo richiamo alla fotografia: si afferma e poi si nega il valore della fotografia, come per dire:

Non ho bisogno della fotografia per eccitarmi
travel, memories, and friends image

Come spesso accade nei racconti di James il testo è caratterizzato da grande ambiguità:

Di chi parla il racconto? Del narratore o di Caroline Spencer?
black and white, henry james, and photography image
Questa immagine, dal carattere un po' triste e spoglio, è tratta dalla New York Edition, un'edizione di lusso dei racconti di James, ed è intitolata The New England Street. È il luogo in cui avvengono due dei quattro incontri.

Spero che questo articolo vi abbia invogliato a leggere il racconto. Per me merita davvero! Inoltre, nel caso foste interessati, vorrei scrivere anche una sinopsi di ogni incontro.

Se invece non volete spoiler vi consiglio un'altra short story di James:

-Elena ♥