Gilmore Girls (o Una mamma per amica) è una serie televisiva creata dalla spettacolare Amy Sherman-Palladino.
La serie televisiva iniziò ad essere trasmessa nel 2000 per poi andare avanti fino al 2007, con le sue sette stagioni.
Nel 2016 è stato fatto uno revival, aggiungendo così l'ottava stagione che i fan hanno accolto con curiosità.
Ma di cosa parla questa serie?
Tutto viene definito dalla gravidanza prematura di Lorelai Gilmore, che a sedici anni si ritrova in dolce attesa confrontandosi con i genitori con i quali non è mai andata d'accordo.
La ragazza decide così di andarsene di lasciare la casa dei genitori benestanti e rigidi nelle loro convinzioni, per crescere sua figlia e vivere a modo suo.
Si trasferisce nella caratteristica Stars Hollow, inizia a lavorare in una locanda e ben presto ne assume il ruolo di direttrice.
Nel frattempo, la figlia Rory, dimostra uno spiccato interesse per la letteratura e il giornalismo che, faranno crescere in lei il desiderio di diventare una giornalista.
Per arrivare al suo obbiettivo però, sarà necessario frequentare un istituto appropriato, in cui le porte del futuro si spalancano facilmente.
In altre parole, Rory si ritrova ammessa alla Chilton, una scuola prestigiosa in cui potrà dare il meglio di sé e iniziare il lungo cammino verso la sua aspirazione.
L'istituto però, risulta essere piuttosto costoso e Lorelai si ritrova ad essere costretta a ricorrere all'aiuto dei genitori che, in cambio di averle a casa per cena ogni venerdì sera, contribuiranno alle spese scolastiche della nipote.
Da qui partono una serie di vicende che accompagneranno le giovani donne durante questo cammino insieme.
Anche se venire a conoscenza della trama basterebbe a fare desiderare la visione di questa serie, penso sia necessario stilare una serie di motivi per cui amarla.

1. Emancipazione femminile: GIRLS POWER!

Primo fra tutti è la centralità che si dà ad un argomento che molte volte viene trascurato: l'emancipazione femminile.
Sono molti i personaggi da cui traspare questo aspetto della storia, ma quelli che più sanno incarnare la forza del sesso UGUALMENTE FORTE, sono le protagoniste.
Rory ambisce ad un campo lavorativo in cui molte volte, le donne non sono state considerate degne di nota e con la sua tenacia per raggiungere il successo, mostra una grande forza interiore.
Lorelai, invece, ha tutte le carte in regola per donarci la visione della donna indipendente ad ogni costo.
Da sola, a sedici anni, è riuscita a crescere una figlia, procurarsi un impiego e plasmare la sua vita a suo piacimento.
GIRLS POWER, insomma!

2. Non lo sai? Guarda un episodio.

Spaziando dai scenari cinematografici a quelli musicali, spingendosi verso quelli della letteratura fino a fiondarsi sulla cultura generale, Gilmore Girls è uno specchio sulla cultura di massa.
Ciò vuol dire che non importa se sarà una band che non avevi mai sentito o un film che non avevi mai visto: con Gilmore Girls scoprirai sempre qualcosa di nuovo e d'interessante.

3. Genitori IN, genitori OUT

Ciò che è messo in evidenza, senza alcuna riserva, è il rapporto con i genitori.
Tra Lorelai ed i suoi, prima di tutto e poi quello che c'è tra lei e Rory.
Cosa abbiamo capito da questo telefilm? Un rapporto tra genitori e figli funziona solo con una sana comunicazione.
Gilmore Girls infatti, ci mette davanti alla verità nuda e cruda: tra le due parti ci sarà sempre bisogno di confronto, nel bene e nel male.

4.Love is in the air.

Una cosa che questo telefilm è in grado di darti è il batticuore.
Il tema dell'amore è ricorrente in questa serie, mostrandosi sotto gli occhi dello spettatore in varie forme e dimensioni.
Amy ha voluto senz'altro evidenziare e catalogare per bene le varie fasi dell'amore, dai primi incontri alle rotture più drastiche.
Se siete delle romanticone, quindi, Gilmore Girls fa per voi.

5. Due mondi diversi in una sola storia

Una cosa rimane sicura: il successo della serie è stato tale grazie alla caratterizzazione di ogni personaggio.
Niente viene lasciato al caso nella analisi di ogni parte e in questo modo il telefilm funziona davvero.
Se i Gilmore Senior sono definiti da un'aurea di superiorità e finezza, trattenuti nella loro gabbia d'oro, con tutte le loro controfigure che assemblano una parte della società quasi aristocratica e frivola, dall'altra parte abbiamo tutt'altro.
Stars Hollow è popolata da personaggi bizzarri e stravaganti, con i loro sogni e le loro splendide imperfezioni.
Questo secondo mini mondo è intriso di provincialismi, tradizione, semplicità.
E' un paesino fatto di fiducia tra i suoi abitanti, in cui è normale che il vicino di casa, avendo saputo fatti della tua vita privata, li vada a spiattellare a tutta la cittadina.
Questo conta meno, perché noi amiamo questa sensazione di casa e comunità, data dalle riunioni cittadine, le ricorrenze e l'aiutarsi a vicenda.

6. Friends are important!

Un'altra questione importante in Gilmore Girls è l'amicizia.
Un'amicizia vissuta in mille modi, con diverse persone.
Qui vedrete amici pazzi, amici arrabbiati, amici-nemici, amici-genitori, amici e ancora amici.
Beh, d'altronde una vita senza amici, sarebbe la stessa?

7. Coffee and snacks

Caffè.
Questa serie gira tutta intorno al caffè.
Non sto scherzando!
Se avessi un euro per ogni volta che Lorelai tiene un caffè da portar via in mano, a quest'ora non dovrei più lavorare.
Le ragazze Gilmore però, non amano solo il caffè ma praticamente tutto il cibo esistente.
C'è in gioco il cinese, la Frittella di All, la cucina di Sookie, il supermarket Doose e soprattutto il nostro adorato da LUKE'S!
Volete una scusa per cui ingozzarvi?
Volete evitare di sentirvi sole nella vostra fame eterna?
Lorelai e Rory fanno al caso vostro!

KEEP CALM AND GIVE ME MY COFFEE!

Love,

Sara.