CARLOS RUIZ ZAFON - IL CIMITERO DEI LIBRI DIMENTICATI

"Benvenuta al Cimitero dei Libri Dimenticati, Isabella"
"Questo posto è un mistero.Un santuario.Ogni libro, ogni volume che vedi ha un'anima.L'anima di chi lo ha scritto e di quelli che lo hanno letto e vissuto e sognato.Ogni volta che un libro cambia di mano, ogni volta che qualcuno fa scorrere lo sguardo sulle sue pagine, il suo spirito cresce e si rafforza.In questo posto i libri che nessuno più ricorda, i libri che si sono perduti nel tempo, vivono per sempre, in attesa di arrivare tra le mani di un nuovo lettore, di un nuovo spirito."
-David Martìn (Il gioco dell'angelo)

libri, leggere, and romanzo image
libri, leggere, and romanzo image
libri, carlos ruiz zafon, and leggere image

CHARLES DICKENS - LE DUE CITTA'

book, classic, and literature image
charles dickens, book, and classic image

LEV TOLSTOJ - ANNA KARENINA

anna karenina, book, and classic image
anna karenina, book, and classic image anna karenina, book, and classic image anna karenina, book, and classic image anna karenina, book, and classic image
'' Questo nuovo sentimento non mi ha cambiato,non mi ha reso felice, non mi ha illuminato a un tratto, come sognavo, così come non lo ha fatto quello per mio figlio.Non c'è stata neppure nessuna sorpresa.Che si tratti o no della fede, non so cosa sia, questo sentimento è entrato inavvertitamente in me attraverso le sofferenze, e si è fermamente insediato nella mia anima.Continuerò sempre ad arrabbiarmi con il cocchiere Ivàn, continuerò a discutere, esprimerò i miei pensieri a sproposito, ci sarà sempre lo stesso muro fra il sacrario della mia anima e gli altri, perfino mia moglie, la rimproverò sempre per i miei spaventi e poi me ne pentirò, non capirò mai con la ragione perché prego e continuerò a pregare, ma la mia vita adesso, tutta la mia vita, indipendentemente da tutto quel che può succedermi, in ogni suo istante non solo non è priva di senso come prima, ma ha un sicuro significato per il bene che ho il potere d'infondervi '' Lévin

ALEXANDRE DUMAS (figlio) - LA SIGNORA DELLE CAMELIE

book, classic, and read image
book, classic, and read image book, classic, and read image
'' Tornato a Parigi, scrissi questa storia tale e quale mi era stata raccontata.Essa non ha che un merito (e probabilmente glielo contesteranno): quello d'essere vera.Non voglio trarre da questo racconto la conclusione che tutte le donne del genere di Margherita siano capaci del suo tanto sacrificio:me ne guarderei bene.Ma venni a sapere che una di esse aveva provato nella sua vita un amore serio, ne aveva sofferto, ne era morta: e ho raccontato al lettore quello che sapevo.Era mio dovere.Io non sono l'apostolato del vizio, ma raccoglierò sempre l'eco della nobile infelicità, ovunque io la senta supplicare.La storia di Margherita è un'eccezione, lo ripeto; se fosse stata cosa comune, non sarebbe valsa la pena di scriverla'' Dumas

CHARLOTTE BRONTE - JANE EYRE

art, book, and charlotte bronte image
book, classic, and frasi image book, classic, and charlotte bronte image
jane eyre image
book, classic, and frasi image

F.SCOTT FITZGERALD - IL GRANDE GATSBY

book, f. scott fitzgerald, and the great gatsby image fitzgerald, leggere, and il grande gatsby image
love and couple image
fitzgerald, citazioni, and leggere image
green, green light, and Leonardo di Caprio image
"E mentre meditavo sull'antico mondo sconosciuto, pensai allo stupore di Gatsby la prima volta che individuò la luce verde all'estremità del molo di Daisy.Aveva fatto molta strada per giungere a questo prato azzurro e il suo sogno doveva essergli sembrato così vicino da non poter sfuggire mai più.Non sapeva che il sogno era già alle sue spalle, da qualche parte in questa vasta oscurità dietro la città, dove i campi oscuri della repubblica si stendevano nella notte. Gatsby credeva nella luce verde, il futuro orgastico che anno per anno indietreggiava davanti a noi.C'è sfuggito allora, ma non importa:domani andremo più in fretta, allungheremo di più le braccia...e una bella mattina... Così continuiamo a remare, barche contro corrente, risospinti senza posa nel passato." Nick Carraway

LEV TOLSTOJ - GUERRA E PACE

art, romanzo, and book image
russian literature, lev tolstoj, and book image books, literature, and classic book image books, literature, and classic book image books, literature, and classic book image
book image
books, literature, and classic book image books, literature, and classic book image
aesthetic, dark, and light image
books, literature, and classic book image books, literature, and classic book image
beauty, pocketwatch, and porcelain image
books, literature, and classic book image books, literature, and classic book image
natasha, tolstoy, and russia image war and peace, james norton, and andrei bolkonsky image
books, classic, and literature image books, classic, and literature image books, classic, and literature image books, classic, and literature image
books, classic, and literature image

Thanks for reading!
if you find it interesting, follow my collection