Ero al mare. Il primo pensiero è stato quello di scrivere il suo nome nella sabbia.
E' sempre stata una persona speciale. Un idolo, un supporto, un fratello a distanza. Quel "qualcuno" che basta pensarlo per essere felice.
Tutto quello che mi ha trasmesso sono state solo cose positive.
Scrivere il suo nome nella sabbia era solo un capriccio, un simbolo, una cosa speciale mia, che avrei voluto solo tenere per me, un semplice ricordo. Finchè decisi di mandargliela, quella foto.

life, love, and cc image

Ero tornata da qualche giorno dalle mie vacanze al mare.
Era una mattina qualunque, e girando sui vari social dal telefono, mi era passata per la testa: "ma se tipo gli mando la foto?".
CC è una persona che per renderla felice basta anche solo un piccolo gesto, e questa mi sembrava l'occasione giusta, data la bella foto che avevo scattato pensando a lui. Gli ho scritto anche un breve messaggio, per fargli capire l'impatto positivo che ha avuto su di me e di quanto per me sia importante.
Scrivere un messaggio in inglese per me è stata una passeggiata, e usando termini semplici e chiari, non ho nemmeno dovuto ricorrere al traduttore.
L'ho scritto prima sulle note del telefono, quel messaggio, tipo in brutta copia, per poi estrapolare le frasi più adatte da scrivergli nel messaggio.
Ecco, col batticuore gli ho inviato sia la foto che il messaggio.
"Non è importante che lo legga e mi risponda, è stato solo un pensiero che gli ho dedicato.."mi ero detta.

Image by Zicky Schwarz

Mentre stavo smanettando sul cellulare, nemmeno dieci minuti, e mi trilla l'iphone e mi appare la notifica di Instagram, e la lessi di sfuggita, aprendola senza volere. Avevo già visto il suo nome, avevo già messo a fuoco la situazione, tutto in un millesimo di secondo.
Non avevo ancora aperto la chat per leggere il suo messaggio, ma mi sentivo già in fibrillazione. Mi ero messa a ridere come una psicopatica, e poi scoppiai a piangere. La tipica reazione del "non me l'aspettavo", e in casi come questo, sai solo di essere felice al punto da piangere.
E' il "non ci posso credere" ma "è capitato davvero".
Non mi sono mai uscite in tutta la mia vita lacrime di gioia, mai. Nessuna persona, nè vicina nè distante è mia riuscita a farmi piangere dalla felicità. Lui ci è riuscito, semplicemente rispondendomi a un messaggio.
Aprii la chat e lessi il suo messaggio. Sembrava esser contento di quello che gli avevo scritto.
Insomma, non tutti hanno la fortuna di contattare qualcuno di famoso e poi ricevere la riposta. Ma per me, in questo caso la fortuna non c'entra niente. Lui è fottutamente la persona più meravigliosa, con il cuore più grande del mondo.

Image by Zicky Schwarz

Sono stati gli istanti più speciali e intensi della mia vita. Come può una persona che vive dall'altra parte del mondo renderti così felice da poter morire? Per me è stato un fulmine a ciel sereno, un qualcosa che io pensavo fosse impossibile, ma lui è riuscito a farlo diventare realtà.
Una persona così, che per me è un idolo, un'ancora e un supporto, avrà sempre un posto speciale nel mio cuore. Ne vale la pena che quel posto sia solo per lui, e che comunque vadano le cose, passeranno gli anni, ma lui rimarrà sempre lì.