Se sarà destino,
noi ci rincontreremo:
io non avrò più la stessa tua ostinata voglia di rovinare le cose belle
per vedere se sopravvivono
e tu sarai abbastanza forte
da non avere più paura di mostrarti debole e fragile,
rotto e addirittura sfatto.
Se sarà destino, noi ci ritroveremo
perché a volte mi piace credere che esista davvero
quel percorso che ci è destinato
e da cui non possiamo scappare:
lo dobbiamo percorrere,
è che mi piace credere che quel percorso
per me sarai sempre tu,
e se ci rincontreremo sarà quando tu sarai più pronto
e io meno distante.
Io un pò meno in ritardo sulle tue esigenze
tu ancora più pieno di te di sempre,
quando io avrò visto altri occhi e dentro ad altri
occhi non avrò perso i miei sguardi senza riuscire
mai a non trovarti negli occhi di tutti,
che sono diversi, però poi
hanno sempre qualcosa a che fare con i tuoi.